lunedì 25 gennaio 2010

Davvero Bravo!

Ho appena finito di leggere il 2° libro di Fabio Volo "Esco a fare due passi".
A dire la verità questo è il suo primo libro ma io ho letto prima il secondo poi il primo.
Dopo aver letto "E' una vita che ti aspetto" non ho voluto lasciare nessun commento o giudizio a riguardo, per avere qualche conferma o smentita, ma dopo aver letto anche questo posso dire che sono rimasto impressionato di come Fabio Volo riesca ad essere così diretto, con un linguaggio molto sciolto e disinvolto (anche troppo a volte).
Ho sicuramente avuto una conferma della bravura dell'autore per il suo modo di raccontare le cose, prendendo come spunto gente "normale" cioè raccontando fatti ordinari, di tutti i giorni. Sicuramente un modo schietto e semplice di raccontare le gioie, le paure, le sensazioni dell'universo giovanile.
Mi auguro di poter leggere presto gli altri suoi libri.

2 commenti:

whereismymoon ha detto...

Volo è veramente un grande, anche io ho letto un suo libro e ne sono rimasta meravigliata perchè prima lo vedevo come un comico, non gli ho mai dato un soldo di fiducia... E leggendo "il giorno in più" mi sono ricreduto... te lo consiglio questo è veramente bello!

IL MONDO DI SILVESTRO ha detto...

Lo sto finendo di leggere in questi giorni!!!!